13/12/09

Dal Louvre a Palazzo Marino

Il San Giovanni Battista di Leonardo sarà esposto fino al 27 dicembre a Palazzo Marino ( Piazza della Scala 5, Milano ) l'ingresso è gratuito.
Ci sono stata qualche giorno fa con un'amica, c'è un pò di coda ( scorrevole), ma vale assolutamente l'attesa!
Se siete di Milano o capitate in città per un giro di shopping natalizio vi consiglio di fare un salto, è davvero un'occasione unica poter ammirare questa straordinaria opera che solitamente è conservata al Louvre.



San Giovanni Battista
1508-1513 circa


Il San Giovanni Battista è una delle opere più enigmatiche eseguite da Leonardo da Vinci e segna il culmine della sua produzione pittorica.
Quello che Leonardo ha scelto di dipingere è un San Giovanni molto diverso da quello dell'iconografia classica. La tradizione lo rappresenta bambino (oppure vecchio profeta) perso in mezzo al deserto; Leonardo ne fa un giovane uomo dalla bellezza androgina. Il santo, raffigurato a mezzo busto, è avvolto in una morbida ombra e presenta sul volto un' espressione languida e ambigua tipica delle ultime opere del maestro. Lo sfumato è usato in modo intenso. Attraverso l'uso del chiaroscuro Leonardo cerca di inserire il rilievo nella superfice dipinta.
Oggi l'opera si presenta annerita, e nonostante questo, sulle pareti in ombra c'è un qualche riverbero di luce. La morbidezza con cui sono risolti i passaggi tonali dall'uno all'altro dei contorni del viso è indice dell'interesse di Leonardo per le velature atmosferiche.


3 commenti:

Myriam ha detto...

ho avuto la possibilità di vederlo al louvre, davvero suggestivo!

Nathalie ha detto...

L'ho visto a parigi, molto bello.

irene ha detto...

è una bella iniziativa, è un peccato che nel nostro paese l'arte venga sponsorizzata così poco...
all'estero fanno spesso giornate gratuite per visitare i musei!