30/03/10

Sono vecchia dentro ( Fede mi direbbe che lo sono anche fuori!) e ne sono felice!

Sono le 2 e mezza di notte e voglio dormire, ma non posso perchè il mio appartamento è invaso da un branco di gente tra i 25 e i 30 anni in preda ad una regressione adolescenziale e all'ebrezza dell'alcol, io che sono rimasta la vecchiaccia di sempre con il mio ca..o di pigiaga con gli orsetti del cuore ( lo so, è una caduta di stile terrificante , ma che volete farci è straordinariamente comodo e in fin dei conti pure io devo possedere qualcosa di rosa e coccoloso...) sono parecchio irritata!
Scusate lo sfogo ma sono in preda ad un attacco di nervi misto ad un sonno allucinante!
Io devo dormire almeno 8 ore a notte se no non ce la faccio, sono sfigata , noiosa e asociale!
Cosa di cui vado pure fiera! Non è che mi metto lì a conversare con il primo pirla che mi attacca bottone ( tra l'altro in una lingua che manco capisco...), ma manco con il decimo, mi spiace dovervi informare di questa non propriamente positiva parte del mio carattere, ma è così!
Oggi sono particolarmete acida e ho sentito fare diverse volte iol mio nome seguito da grasse risate... Vi chiederete perchè non intervengo mandandoli tutti a quel paese, la verità è che nonostate tutto resto una persona eccessivamente educata!
Sto per uccidere qualcuno... Ricordatevi di me quando mi sbatteranno in una meravigliosa prigione singaporegna!

Aggiornamento: Le simpatiche personcine che mi hanno infestato l'appartamento si sono tolte dalle scatole all'alba delle 4:30 di notte...
Poi ero talmente nervosa che sono riuscirta a prendere sonno solo alle 6 per poi svegliarmi alle 8...
Potete ben immaginare quanto fossi brillante alla lezione di inglese... I ragazzini cinesi mi hanno battuta alla grande! Che misera figura...
Per concludere il bel quadretto, ad un certo punto il miol simpatico fidanzato si è degnato di venire in camera a veder come stavo,con una faccetta da cane bastonato terribilmente dispiaciuto per l'accaduto.
Io ho sclerato pesantemente e lui si è pure permesso di dirmi di non urlare, ah io?!!!
Alla mia domanda sul motivo per cui fossi stata nominata pocanzi, ha negato il fatto, va be che non capisco bene l'inglese, ma il mio nome lo so riconoscere!
ma la frase che più mi ha fatto sbellicare è stata questa, vi riporto il dialogo.
Tenete presente che la versione originale era infarcita di termini ben più coloriti...

Io: Questi sono davvero dei cafoni che se ne fregano altamente degli altri, sapevano benissimo che io stavo dormendo...

Fidanzato idiota: no, non lo sapevano.

Io : come non lo sapevano? dove diavolo pesavano che fossi finita?!! a casa del mio amante cinese?!

F.I.: no no, è che non sanno proprio della tua esistenza!!! io gli ho detto di fare più piano in generale, non per te...

Io :hahahahah che simpatico umorista che sei amorino!

A parte che li conoscevo quasi tutti, è bellissimo sentirsi dire dla proprio ragazzo che non ha parlato a nessuno della tua presenza su questo pianeta!

Comunque anche la giornata è stata uno schifo, sono tremendamente depressa...
Mi mancano imiei genitori, i miei amici e i miei gatti...Insomma mi manca casa!
Sono stanca di mangiare riso e pollo seppur in diverse varianti, che poi alla fine prendo sempre il dried chili chiken che mi da sicurezza...
Ho sonno, devo fare i compiti di inglese e il simpatico fidanzato mi viene a dire che saremmo invitati ad una cena... muahahahaha non ci penso nemmeno!
Va be, almeno ho evitato il carcere, ora a mente quasi lucida posso pensare alla mia tremenda vendetta, magari mi assoldo un killer per il lavoro sporco!

Grazie mille per i bei messaggi di supporto, ne avevo dvvero bisogno, mi fate sentire un po' meno sola!
Grazie, grazie, grazie!

24 commenti:

Laura ha detto...

Fatti valere!!!! Il sonno è un diritto inalienabile...e che diamine

Musadinessuno ha detto...

Ire, Ire, aspetta!! Non fare gesti avventati, respira profondamente e fatti un giro tra i tuoi blog preferiti, così passi il tempo mentre l'orda in fase regressiva si disperde... un bacione, siamo tutte con te tesoro!!

Angela ha detto...

beh, se ti può consolare anche io non tollero assolutamente rumori mentre cerco di dormire... e ancora meno quando sono già nel mondo dei sogni... le mie 8 ore di sonno sono sacre!

Con delicatezza ed educazione poi si può dire tutto... o almeno io la penso così...

p.s.: la prigione singaporegna no però... devi tornare da noi!!!

Un bacio

songshu ha detto...

mi fa sorridere il tuo post perchè capisco perfettamente lo stato di nervosismo in cui ti trovi!
se non dormo otto ore a notte a causa di un branco di cerebrolesi ubriachi e regrediti a quindicenni, sbarello..oltretutto questo genere di divertimento mi pare quasi imbarazzante per gente "cresciuta"!

teniamoci con orgoglio lo status di barbose vecchierelle. e compriamo dei tappi di cera :)

Chiara ha detto...

Metti loro il Gutalax nella sangria. Ora. ADESSO.
O al massimo, il solvente per le unghie.
Voglio vedere poi se ridono ;)
P.S: Macchè caduta di stile,il pigiama sarà mica quello di Oysho? Io al momento ho quello di Tezenis con la mucca Sherlock Holmes :P

ValeF ha detto...

mmm ma sei circondata dai "mostri", come se ti cingessero d'assedio attorno al letto o, almeno, hanno la buona creanza di invadere le stanze al di fuori della tua? Immagino siano conoscenti di Paolo.. ti servirebbe un bel paio di tappi per le orecchie! altrimenti beviti qualcosa che forse ti rilassa un pochino e ti concilia il sonno! dai, resisti, non mi farai mica venire con la lima nella torta!!???!!!

Amelie in wonderland ha detto...

Oh mamma posso imaginare..poi è stra irritante quando senti il tuo nome ma non capisci il resto del discorso!!che nervi!
Bacio
Amelie

PUNKIE ha detto...

come ti capisco! pure io sono sfigata, noiosa, e soprattutto asociale. odio la confusione. i posti fumosi con la musica alta che ti impadisce di conversare. ormai non fanno più per me!

dai che passa, tieni duro!
un bacione

Nathalie Maggiori ha detto...

No Irene, non ti lanciare in un reato penale in Asia, altrimenti finisci come Richard Gere nel film "Red Corner" (presente?).
Dai, ormai la notte è passata e così anche il peggio!

irene ha detto...

@Laura: parole dante cara Laura!

@Musadinessuno: è proprio quello che ho fatto! in questo caso il fuso orario è stato d'aiuto...

@Angela: per me il sonno è sacro, non cela faccio proprio se non dormo le mie 8 ore...
comunque la maleducazione della gente riesce sempre a sconvolgermi!

@Sonshu: brava, imbarazzante è la parola giusta!sembrava quasi fossi io quella in torto...

@Chiara: il gutalax mi manca, però ho il solvente che è anche più dannoso!!
sisis il pigiama è proprio quello di oyshio! io lo trovo fighissimo!

@Vale: si, sono dei suoi compagni di studi...
io sono una persona tollerante ma di fronte alla maleducazione e al menefreghismo divento una iena!

Musadinessuno ha detto...

Ok, già sapere che non ti sei fatta sbattere in prigione nottetempo ci allieta moltissimo. :)
Ora hai solo bisogno di farti passare la scia di nervosismo, ma vedrai, passerà anche questa. Da quant'è che sei lontana da casa? Il fatto è che oltretutto sei MOLTO lontana da casa, in un posto dalla cultura MOLTO diversa dalla nostra, è del tutto normale che ti prenda la nostalgia dopo un po'. Abbraccino-terapia? Dai, buttati in mezzo ai nostri abbracci, guarda quante siamo!! ^^

irene ha detto...

@Amelie: decisamente... quando poi è pure seguito da un sacco di risate ti vengono davvero gli istinti omocidi!

@Punkie: è lo stesso per me...poi vedere persone adulte che si comportano come ragazzini, lo trovo ancora più irritante!

@Nathalie: sisi ho presente... aiuto! mi sa che devo trovare un modo per non farmi beccare hihih...

irene ha detto...

@Musadinessuno: grazie mille, accetto l'abraccio molto volentieri!
sono via da un mesetto ormai...

Sarah ha detto...

irene, come ti capisco!!anch'io sono come te, se non dormo otto ore a notte divento una iena!!e soprattutto, se ho deciso di divertirmi io ok, altrimenti tutti fuori dal mio spazio vitale!!dai che passa, sarà la nostalgia che ogni tanto si fa sentire!!ci siamo qua noi a consolarti!!un abbraccio!!

blondie ha detto...

Oddio quanto ti capisco...anche io a volte sono altamente asociale, acida e non desiderosa di parlare con gente che non conosco e chissà perchè immancabilmente c'è qualche cena/festa...Però la scena in cui il tuo moroso ti dice che non sanno della tua esistenza è comica...cioè io l'avrei picchiato...

Però sei in un posto nuovo, pieno di cose meravigliose goditele anche se ti manca casa perchè magari poi non ci tornerai mai più...

Bacio!!!

Caterina ha detto...

dai cara resisti...pensa che in tante vorremmo essere al tuo posto, a costo di mangiare riso e pollo per due mesi! bellissimo il pigiama con gli orsetti del cuore, io ho il copriletto che userei ancora se non fosse che non ho più il letto singolo!

Giorgia Student-Flair ha detto...

Quando ormai ti sarai abituata come minimo sarà il momento di tornare a casa! I primi tempo adattarsi a tutto è molto difficile e la convivenza penso sia una delle prove più faticose che possiamo affrontare, lo scontro di abitudini è infatti sempre origine di conflitto. Cmq sarebbe stato peggio se invece della lezione di inglese fossi dovuta andare a lavorare o simili, vedila così! Per quanto riguarda i turbanti sikh credo che sotto devi avere una buona quantità di capelli. Infatti la cultura sikh considera il corpo un dono di dio e per cui non deve essere modificato. Da qui il non tagliarsi i capelli, che per praticità vengono raccolti in dei turbanti. Forse spulciando su internet qualcosa viene fuori anche per le signore!

irene ha detto...

@Sarah: il mio spazio vitale è arecchio ristretto in questo momento...cmq mi sto già riprendendo!

@Blondie: l'avrei menato volentieri! tra l'altro qui è un susseguirsi di feste e cene e per me che sono una pantofolaia è una sofferenza...

@Caterina: è solo che oggi sono scoraggiata e vedo tutto nero, domani andrà meglio...
gli orsetti del cuore secondo me sono adorabili ma il mio ragazzo li detesta e quando metto quel pigiama mi insulta sempre...

@Giorgia: io purtroppo non sono fornita di una folta chioma, ora meno che mai, ma ci proverò comunque!
ho visto che ci sono diversi modelli, quelli femminili sono un po' più semplici da realizzare!

Federica ha detto...

Tesoro, ma che cafoni! Avrei avuto istiti omicidi nei loro confronti come te, don't worry.
Anche io sono una pantofolaia il mio ragazzo mi chiama 'nonna', alle 23 ho già sonno, sono sfigata e soprattutto sono un orso asociale!
Mi spiace per la malinconia da casa, e ti capisco, anche io non sono abituata a stare via per troppo tempo, dopo una settimana entro in crisi!
Quando torni in patria? Se decidete di fare un week end in Liguria dimmelo assolutamente!
Un abbraccio!

miss velvet bow ha detto...

Ops..Ire..scusa del msg di prima non avevo letto quest'ultimo post!
mm..nostalgia di casa? vediamo..ti dico un pò di cose..Berlusconi, Pizza, Mafia, Colosseo-DuomodiMilano-Torre di Pisa-Firenze! eeh cos ti senti meno lontana..? no vero!!
allora alimenta il tuo odio verso i cafoni..sei davvero troppo educata! se ero al posto tuo io veramente facevo una strageee , avrei iniziato a gridare e sbraitare in tutte le lingue del mondo! e poi avrei dato un bel calcio al tua fidanzato!!tiragli una ciotola di riso in testa la prossima volta!alla cena vacci..e portati che ne so una purga da mettere nei piatti di tutti..cosi vedi come corrono nelle loro case!ahahahaha


sono perfida vero!?
un bacioneeee e come dice Depardieu "tengo o core italiaaano"

Chiara ha detto...

Ho letto gli aggiornamenti.
Mi spiace che tu ti senta così, anche se è lecito e normale. Sei lontana da casa, amici, e parenti, io vedrei tutto questo come l'albero della cuccagna ma so di non essere una persona normale (:P in questo Fede un po' mi sta contagiando), e so che tra una cosa e l'altra il cantuccio della propria quotidianità è un dolce rifugio che alla lunga, se vi si è lontani, fa provare molta nostalgia e senso di vuoto. Però sappi che è una parentesi della tua vita, non è una cosa definitiva, pensa a divertirti il più possibile e a cercare di non abbatterti, anche se è dura:prima o poi si torna a casa :). E per quanto ti può consolare, non vedo l'ora di offrirti una merenda e tante chiacchiere, presentarti la Miu Miu (:D) e, ovviamente, (s)parlare di tutto e tutti ;)
Piolo è scemotto come lo sono tutti gli uomini. Anche Fede mi fa incazzare ogni tre per due, è che alla fine loro proprio non ci arrivano. Per loro sono cose da niente, e a noi invece fanno uscire fuori dai gangheri :P
Se hai bisogno di una mano per inglese, o hai qualche dubbio, non esitare a mandarmi una mail :*
Ti abbraccio forte.

vitti ha detto...

ahahaah....
anche io sono così..di solito il momento peggiore è il capodanno dove tutti e dico tutti i miei amici si sbronzano come adolescenti.
Va beh, fregatene mica dura tutta la vita sta' vacanza.
La cosa che mi consola di più in questi casi è pensare che a distanza di qualche mese l'accaduto diventerà una leggenda e ci riderò sopra.

miss velvet bow ha detto...

Mm..forse dovrei iniziare a fidarmi dei parrucchieri..ne devo solo trovare uno bravo :)
ma in effetti mica lo so se è un costume o no..forse è solamente un body..però l'idea di metterci una gonna a vita alta mi alletta!ne vado subito a cercare una da abbinarci..non corro perchè tanto qui fa freddo ancora!

L'armadio del delitto ha detto...

Povera! Ti capisco bene, anch'io devo dormire un sacco! Mi fa pensare all'epoca in cui avevo coinquilini... gente a casa tutte le sere con io che provo a dormire, lezione l'indomani (ups, ho fatto cadere tutte le pentole alle 8.00 e ho svegliato i coinquilini che speravano di dormire fino a mezzogiorno!)