05/07/10

Sono depressa. Tanto tanto tanto depressa...
Guardo ripetersi gli stessi schemi di sempre e ho paura.
So che non cambierà!

17 commenti:

VerdeMenta ha detto...

Ohi, Irene, cosa succede? ti riferisci al blog o a qualcosa di più serio?

irene ha detto...

@VerdeMenta: no, non è pr il blog, è la mia vita che è un casino...
ora un po' mi pento di questo post, non mi sembra giusto usare questo spazio per i miei problemi, ma mi sento così esasperata che avevo bisogno di esternarlo...
grazie davvero per il commento!

Linda ha detto...

Ehi che succede?? Beh è normale a volte scrivere qualcosa di un pò affrettato sul blog, tutto quello che scriviamo dipende dal nostro stato d'animo. Non devi pentirtene.
Non so di cosa si tratti ma ti auguro che si risolva tutto presto.
Bacio

songshu ha detto...

Ogni tanto capitano questi momenti di disperazione :( io non mi sento proprio la persona più adatta a dispensare consigli, ogni tot. entro in qualche periodo orrendo dove tutto mi sembra sbagliato e senza soluzione.. ma una cosa ormai l'ho capita: prima o poi passa. Forse è vero che gli schemi sono destinati a ripetersi sempre, forse bisogna solo trovare un modo per affrontarli senza lasciarsi prendere dal panico..
non conosco i tuoi problemi personali e so che in questi casi nessuno può esserti di grande aiuto con parole vaghe.. ma cerca di stare serena per quanto possibile!
(e poi, il periodo dei saldi è il meno indicato per lasciarsi prendere dalla tristezza :)

PUNKIE ha detto...

cara ti capisco... e tu sai bene anche il perchè! forza e coraggio, non ti abbattere! e se hai bisogno di un supporto morale sai che io ci sono! :D
un abbraccio!

irene ha detto...

@Linda: grazie, apprezzo davvero molto il supporto morale!

@Songshu: esatto, è proprio uno di quei periodi dove tutto sembra senza soluzione...devo aspettare che passi, ma a volte il panico ha il sopravvento!
grazie del bel commento! e poi hai ragionissima, ci sono i saldi che possono venire in mio soccorso!

@Punkie: grazie cara, magari dopo ti scrivo in privato.

Myriam ha detto...

irene che ti succede?
mi spiace tanto per questo periodo e un po' ti capisco...anche a me spesso capitano dei momenti in cui penso al mio futuro e mi viene un po' di depressione ma poi cerco di vivere alla giornata e di vedere il buono che offre. mi rendo conto che non è una vera soluzione ma è un inizio! se hai bisogno di sfogarti non devi scusarti di usare il tuo blog!!

se hai bisogno di un po' di sfogo in più io ci sono (puoi scrivermi su fb o mail se ti va, se ti può far sentire meglio)

ti abbraccio forte!

irene ha detto...

@Myriam: grazie mille Myriam! lo apprezzo davvero tanto, leggere i vostri bei commenti è già un aiuto!

Andrea ha detto...

Ciao Irene...mi fa sempre piacere quando passi a commentare i miei post sull'arte,non so bene cosa dirti...mi dispiace leggerti così affranta,hai tutto il mio supporto! Nella vita la tristezza c'è e a volte è un bene che sia così,ma tu sei una ragazza intelligente,simpatica e carina,quindi che questo stato di depressione duri poco!!!

Angela ha detto...

Irene!

come ti hanno detto anche le altre, questi momenti passano, tutto scorre...

quello che ti posso dire è che capisco benissimo quello che stai provando, quali emozioni e sensazioni lottano nella tua testa... e un blog è fatto anche per sfogarsi, anche perché, spesso, tirare fuori tutto quello che si ha dentro aiuta a ridimensionarlo e a farlo vedere nella giusta proporzione... una cosa che appariva gigante altro non è che una briciola...

e poi, per qualsiasi cosa... beh, sono e siamo qui... non solo per parlare di shopping, vestiti, ecc...

a tua disposizione,

un bacio!

Chiara ha detto...

Ire, questo è il tuo spazio, parla di moda, di accessori, di vita quotidiana, ma soprattutto di te, quindi sei liberissima di scrivere quello che vuoi, di dare (e non dare) le spiegazioni che vuoi, e di seguire ciò che senti. A volte, anche uno sfogo apparentemente insignificante come lo scrivere di getto, può davvero far sentire meglio, perchè magari dopo può aiutarti ad analizzare quello che provavi e che non riuscivi a vedere obiettivamente.
Per ogni cosa, sai che puoi contare su di me :*!
P.s: ti ho mandato una mail, spero e credo che leggendola ti si solleverà almeno un pochino il morale :D

Carmen ha detto...

Ma stai scherzando? questo è il tuo blog e devi sentirti libera di esternare i tuoi sentimenti, nel bene e nel male. Purtroppo capitano questi momenti no, anche io sono un po' depressa in questi giorni ma sto cercando di farmi forza...
Ti sono vicina. Un abbraccio fortissimo stellina.

irene ha detto...

@Andrea: grazie per le belle cose che hai scritto, spero passi presto... ora sto già un po' meglio!

@Angela: ti ringrazio tanto, è bello sentirvi vicini in un momnento un po' brutto...

@Chiara: grazie! ora va meglio... c'è stato un momento questo pomeriggio che mi sentivo proprio a pezzi, adesso mi sono ripresa... Ho letto la mail, grazie! sono morta dalle risate! quella del pane è uno spettacolo!

@Carmen: grazie Carmen, sei un tesoro!

VerdeMenta ha detto...

Ma figurati Irene! A parte il fatto che non ti ho poi detto niente di incoraggiante, poi è proprio il minimo dare un po' di supporto morale nel momento del bisogno :) Spero che vada un pochino meglio, un abbraccio!

irene ha detto...

@VerdeMenta: sisi va meglio! a volte basta anche un semplice interessamento, fa piacere...

ValeF ha detto...

faccio fatica a immaginarti depressa, visto che, almeno esternamente, mi pari una ragazza bellissima, elegantissima, con un bel senso dell'umorismo e con delle osservazioni che lasciano trasparire che c'è della sostanza oltre all'incantevole involucro.. ma so anche che ognuno ha i suoi momenti no, io per esempio sto passando un periodo laido quanto a lavoro e umore, ma non voglio abbattermi perhchè confido che cambi il vento e che, impegnandomi, possa andar meglio! hai tutte le qualità per cambiare qualcosa che non va, io ne sono convinta e non parlo tanto per... devo rincarare la dose ?? ;-))) suvvia, dai!! un abbraccione!!

irene ha detto...

@Vale: do l'impressione di essere una persona solare, ma non lo sono... o forse lo sono , ma sono anche altro!
i momenti difficili capitano, ma a volte lo sconforto prende il sopravvento e mi sembra che non ci sia una via d'uscita...
Mi spiace moltoper i tuoi problemi di lavoro e umore, non so di cosa si tratti, ma visto il periodaccio posso capirti!
un bacione